Cappella VII – L’adorazione dei Pastori

Cappella VI Adorazione dei Pastori

Cappella VII. Posta all’interno del complesso di Betlemme, la cappella narra il momento nel quale gli angeli annunciarono agli umili pastori la nascita del Messia ed essi giunsero per adorarlo. Si tratta di uno degli edifici più antichi del Sacro Monte: fu costruito entro il 1514 e nell’antica guida scritta dai padri francescani viene descritta come una “cappelletta concavata” menzionando la presenza del bue e dell’asinello poichè, in origine, qui era rappresentata la scena della nascita del Bambino. L’apparato scultoreo fu invece eseguito da Gaudenzio Ferrari nel corso degli anni immediatamente successivi ad eccezione di due pastori che verranno approntati da Giovanni D’Enrico (1617) su richiesta del vescovo Taverna trasformando, di fatto, la scena della nascita nel momento dell’adorazione dei pastori.

Scopri le altre cappelle